M.V. Ballestra - R. Russo
SE/TC7 I tributi comunali e provinciali
Analisi dell'attuale sistema fiscale di Comuni e Province e raccolta sistematica delle massime di prassi amministrativa
Aggiornato alla legge 24 dicembre 2003, n. 350
In appendice: Raccolta essenziale della modulistica ufficiale - Formulario delle istanze
I tributi comunali e provinciali

2004

pp. 288

Prezzo €: 20,00

formato 17 x 24

 

(9788851301774)

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Il volume esamina, nei suoi molteplici aspetti, i numerosi tributi comunali e provinciali esistenti nel nostro ordinamento.
A tale scopo si analizzano:
— l'evoluzione dell'autonomia impositiva degli Enti locali;
— il sistema impositivo dei Comuni e delle Province;
— gli aspetti procedurali legati all'accertamento, alla riscossione, al condono ed agli istituti introdotti per limitare o prevenire il contenzioso.
Per ogni singolo tributo, inoltre, sono riportate le massime della prassi amministrativa al fine di fornire una più completa visione del quadro normativo ed una più corretta applicazione delle disposizioni legislative a quanti quotidianamente sono chiamati ad affrontare problemi legati alla fiscalità locale.
Il testo, infine, è corredato di un'appendice contenente la raccolta essenziale della modulistica ufficiale nonché di un formulario delle istanze di uso più frequente.
1 L’autonomia regolamentare degli Enti locali in materia di entrate tributarie: 1.1 Autonomia finanziaria di Comuni e Province - 1.1.1 La finanza ordinaria - 1.1.2 Il fondo perequativo - 1.1.3 La finanza straordinaria - 1.1.4 Il parallelismo funzioni-risorse e il ricorso all’indebitamento - 1.1.5 La riorganizzazione in senso federalista della finanza locale - 1.2 Il patto di stabilità interno - 1.3 La potestà regolamentare - 1.4 Competenze in materia di entrate tributarie ed extratributarie. 2 L’imposta comunale sugli immobili (ICI): 2.1 Presupposti d’imposta - 2.1.1 L’ICI e il condono edilizio - 2.2 Esenzioni - 2.3 Soggetti passivi - 2.4 Il soggetto attivo e la potestà regolamentare dei Comuni - 2.5 Base imponibile - 2.6 Aliquote - 2.7 Detrazioni e riduzioni - 2.7.1 Abitazione principale - 2.7.2 Fabbricati - 2.7.3 Terreni - 2.8 Versamenti - 2.9 Dichiarazione iniziale e successive denunce - 2.10 Calcolo dell’imposta - 2.11 Liquidazione e accertamento - 2.12 Riscossione coattiva e rimborsi - 2.13 Sanzioni e contenzioso - 2.14 Rapporto con altre imposte. 3 La tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani (TARSU): 3.1 Premessa - 3.2 Servizio di smaltimento e istituzione della tassa. Costo del servizio - 3.2.1 Obbligo di istituzione della tassa - 3.2.2 Gettito e costo del servizio - 3.3 Presupposto, soggetti passivi ed esclusioni - 3.4 Commisurazione del tributo - 3.5 Agevolazioni e riduzioni - 3.6 Regolamenti - 3.7 Denunce - 3.7.1 Denuncia originaria - 3.7.2 Denuncia di variazione - 3.7.3 Denuncia di cessazione - 3.8 Accertamento, riscossione e vigilanza - 3.8.1 Accertamento - 3.8.2 Riscossione e vigilanza - 3.9 Rimborsi e sanzioni - 3.10 La tassa giornaliera di smaltimento - 3.11 La tariffa per i servizi relativi alla gestione dei rifiuti. 4 La tassa per l’occupazione di spazi e aree pubbliche (TOSAP): 4.1 Premessa - 4.2 Oggetto della tassa - 4.3 Soggetti passivi - 4.4 Esclusioni ed esenzioni - 4.5 Regolamenti e tariffe - 4.6 Commisurazione del tributo - 4.7 Riduzioni e maggiorazioni - 4.7.1 Riduzioni per occupazioni permanenti e occupazioni temporanee - 4.7.2 Riduzioni per le occupazioni permanenti - 4.7.3 Riduzioni e maggiorazioni per le occupazioni temporanee - 4.8 Determinazione della tassa per l’occupazione del sottosuolo e soprassuolo - 4.9 Distributori di carburanti e tabacchi - 4.10 Denuncia al Comune e versamento della tassa - 4.11 Accertamento, riscossione coattiva e rimborso - 4.12 Sanzioni - 4.13 Vigilanza sull’attività dei Comuni - 4.14 Il canone per l’occupazione di spazi e aree pubbliche (COSAP). 5 L’imposta comunale sulla pubblicità e i diritti sulle pubbliche affissioni: 5.1 Premessa - 5.2 Principi generali - 5.2.1 Ambito di applicazione - 5.2.2 Regolamenti - 5.2.3 Tariffe - 5.2.4 Gestione del servizio - 5.3 Imposta sulla pubblicità - 5.3.1 Presupposto, soggetti passivi e modalità di applicazione - 5.3.2 Tariffe - 5.3.2.1 Pubblicità ordinaria - 5.3.2.2 Pubblicità effettuata con i veicoli - 5.3.2.3 Pubblicità con pannelli luminosi - 5.3.2.4 Pubblicità in luoghi pubblici - 5.3.2.5 Pubblicità con striscioni - 5.3.2.6 Pubblicità con aeromobili - 5.3.2.7 Pubblicità in forma ambulante - 5.3.2.8 Pubblicità sonora - 5.3.3 Riduzioni ed esenzioni - 5.3.4 Beni demaniali e patrimoniali affidati all’Amministrazione delle Ferrovie dello Stato - 5.3.5 Dichiarazione, pagamento e accertamento dell’imposta - 5.3.5.1 Dichiarazione - 5.3.5.2 Pagamento dell’imposta - 5.3.5.3 Accertamento - 5.3.6 Sanzioni - 5.4 I diritti sulle pubbliche affissioni - 5.4.1 Oggetto - 5.4.2 Tariffe - 5.4.3 Riduzioni ed esenzioni - 5.4.5 Pagamento e sanzioni - 5.5 Il canone per l’installazione dei mezzi pubblicitari. 6 Altri tributi comunali: 6.1 Introduzione - 6.2 L’addizionale sul consumo di energia elettrica - 6.3 Il tributo comunale per la regolarizzazione delle società di fatto o irregolari - 6.4 L’addizionale comunale all’IRPEF - 6.5 Tributi e contributi minori - 6.5.1 Il sovracanone per le concessioni di grandi derivazioni d’acqua producenti forza motrice - 6.5.2 La tassa per l’ammissione ai concorsi a posti di ruolo - 6.5.3 I diritti di peso e di misura pubblica e di affitto di banchi pubblici - 6.5.4 I diritti di segreteria - 6.5.5 Addizionale sui diritti di imbarco. 7 I tributi abrogati: 7.1 Introduzione - 7.2 L’imposta comunale sull’incremento di valore degli immobili (INVIM) - 7.2.1 Premessa - 7.2.2 Campo di applicazione - 7.2.3 Soggetti passivi - 7.2.4 Base imponibile, valore iniziale e valore finale - 7.2.5 Calcolo dell’imposta - 7.2.6 Dichiarazione - 7.2.7 Accertamento e riscossione - 7.2.8 Sanzioni - 7.2.9 L’INVIM decennale e l’INVIM straordinaria - 7.2.10 Le imposte sostitutive dell’INVIM e dell’INVIM decennale - 7.3 Il canone per la raccolta e la depurazione delle acque - 7.3.1 Generalità - 7.3.2 Presupposto e soggetti passivi - 7.3.3 Soggetti attivi - 7.3.4 Determinazione delle tariffe - 7.3.5 Adempimenti - 7.3.6 Accertamento, riscossione, contenzioso e sanzioni - 7.3.7 Sanzioni - 7.4 L’imposta locale sui redditi (ILOR) - 7.4.1 Premessa - 7.4.2 Presupposto - 7.4.3 Soggetti passivi - 7.4.4 Base imponibile - 7.4.5 Periodo d’imposta e aliquota - 7.4.6 Deduzioni - 7.5 Le tasse sulle concessioni comunali - 7.5.1 Premessa - 7.5.2 Tariffe e scadenze - 7.5.3 Accertamento - 7.5.4 Sanzioni e contenzioso - 7.6 L’imposta comunale per l’esercizio di imprese, arti e professioni (ICIAP) - 7.6.1 Premessa - 7.6.2 Presupposto e soggetti passivi - 7.6.3 Misura dell’imposta - 7.6.4 Denuncia e versamento dell’imposta - 7.6.5 Accertamento e riscossione - 7.6.6 Sanzioni e contenzioso - 7.7 L’imposta sui cani - 7.8 L’imposta di soggiorno, cura e turismo - 7.9 Contributo per il rilascio di concessione edilizia. 8 Le entrate tributarie delle Province: 8.1 Tributo per l’esercizio delle funzioni di tutela, protezione e igiene dell’ambiente - 8.2 La tassa provinciale per le occupazioni di spazi e aree pubbliche - 8.2.1 Oggetto del tributo, soggetti passivi, esclusioni ed esoneri - 8.2.2 Regolamenti e sistema tariffario - 8.2.3 La tassa per l’occupazione del sottosuolo e soprassuolo - 8.2.4 La tassa per i distributori di carburanti e tabacchi - 8.3 L’addizionale provinciale all’IRPEF - 8.4 I tributi provinciali soppressi: cenni - 8.4.1 L’addizionale provinciale all’imposta erariale di trascrizione - 8.4.2 L’imposta provinciale per l’iscrizione dei veicoli nel pubblico registro automobilistico - 8.5 L’imposta provinciale di trascrizione - 8.5.1 Oggetto e tariffa - 8.5.2 Esenzioni, riduzioni, maggiorazioni - 8.5.3 Liquidazione, riscossione e accertamento - 8.6 Attribuzioni alle Province del gettito dell’imposta sulle assicurazioni contro la responsabilità civile - 8.7 L’addizionale sul consumo di energia elettrica. 9 L’accertamento delle violazioni e l’applicazione delle sanzioni: 9.1 L’accertamento dei tributi locali - 9.1.1 L’accertamento e la potestà regolamentare degli enti locali - 9.1.2 Le modalità di accertamento dei tributi locali (Rinvio) - 9.2 La riforma del sistema sanzionatorio amministrativo - 9.3 Il principio di legalità - 9.4 Imputabilità, colpevolezza e cause di non punibilità - 9.4.1 Il principio di imputabilità - 9.4.2 Il principio di colpevolezza - 9.4.3 Cause di non punibilità - 9.4.4 Concorso di persone - 9.5 Concorso di violazioni e violazioni continuate - 9.6 Intrasmissibilità delle sanzioni agli eredi - 9.7 Il ravvedimento (Rinvio) - 9.8 Cessione di azienda, trasformazione, fusione e scissione di società - 9.8.1 Cessione d’azienda - 9.8.2 Trasformazione, fusione e scissione della società - 9.9 Il procedimento di irrogazione delle sanzioni - 9.9.1 Le diverse procedure - 9.9.2 Termini di decadenza e di prescrizione - 9.9.3 La sospensione giudiziale dell’esecuzione delle sanzioni - 9.9.4 Tutela del contribuente - 9.10 Azioni a tutela degli interessi erariali e degli Enti locali - 9.10.1 Ipoteca e sequestro conservativo - 9.10.2 Sospensione dei rimborsi e compensazione - 9.11 La riscossione della sanzione. 10 Il contenzioso tributario: 10.1 L’evoluzione del contenzioso relativo ai tributi locali - 10.2 La riforma operata dai d.lgs. 545 e 546 del 31 dicembre 1992 - 10.3 Organi della giurisdizione tributaria - 10.3.1 Gradi di giudizio - 10.3.2 Composizione delle Commissioni - 10.3.3 Consiglio di presidenza della giustizia tributaria - 10.4 Parti in giudizio, loro rappresentanza ed assistenza - 10.5 Ricorso - 10.5.1 Caratteri generali - 10.5.2 Proposizione del ricorso - 10.5.3 Costituzione della parte resistente - 10.5.4 Compito della Commissione - 10.6 Trattazione della controversia - 10.6.1 Adempimenti che precedono la trattazione - 10.6.2 Trattazione della controversia - 10.6.3 Deliberazione - 10.6.4 Provvedimenti del Collegio - 10.6.5 Giudice singolo - 10.7 Decisione della controversia - 10.8 Sospensione e interruzione del processo - 10.8.1 Sospensione del processo - 10.8.2 Interruzione del processo - 10.8.3 Effetti dei provvedimenti di sospensione e di interruzione - 10.8.4 Ripresa del processo sospeso o interrotto - 10.9 Estinzione del processo - 10.9.1 Rinuncia al ricorso - 10.9.2 Estinzione del processo per inattività delle parti - 10.9.3 Estinzione del giudizio per cessazione della materia del contendere - 10.10 Sospensione dell’atto impugnato - 10.10.1 Sospensione giudiziale - 10.10.2 Sospensione amministrativa - 10.11 Iscrizione di ipoteca e sequestro conservativo: nuove competenze della Commissione tributaria (Rinvio) - 10.12 Conciliazione giudiziale (Rinvio) - 10.13 Impugnazioni - 10.13.1 Appello - 10.13.2 Ricorso per Cassazione - 10.13.3 Revocazione - 10.14 Giudizio di ottemperanza. 11 La riscossione: 11.1 La riscossione dei tributi locali - 11.2 Concessionari della riscossione - 11.2.1 Decadenza, revoca e recesso - 11.2.2 Commissario governativo - 11.2.3 Remunerazione del servizio - 11.2.4 Reiscrizione nei ruoli - 11.2.5 Personale addetto alla riscossione - 11.2.6 Sanzioni - 11.3 Riscossione coattiva della prestazione tributaria - 11.3.1 Dilazione di pagamento e sospensione della riscossione per situazioni eccezionali - 11.3.2 Cartella di pagamento - 11.3.3 La notificazione della cartella di pagamento - 11.3.4 Modalità di pagamento - 11.3.5 Imputazione dei pagamenti - 11.3.6 Sospensione amministrativa della riscossione - 11.3.7 Rimborso d’ufficio - 11.3.8 Interessi per ritardato rimborso d’imposte pagate - 11.3.9 L’ingiunzione fiscale. 12 Gli istituti a tutela del contribuente: 12.1 Introduzione - 12.2 Interpello - 12.3 Il ravvedimento - 12.4 Autotutela - 12.4.1 Caratteri generali - 12.4.2 Applicabilità dell’istituto ai tributi locali - 12.4.3 Garante del contribuente - 12.5 Accertamento con adesione del contribuente - 12.5.1 Caratteri generali dell’istituto - 12.5.2 Segue: procedura - 12.5.3 L’applicabilità dell’istituto ai tributi locali - 12.6 Rinuncia ad impugnare - 12.7 Conciliazione giudiziale - 12.8 I condoni per i tributi locali. Appendice