N. D'Angelo - F. C. Colagiovanni - F. Giorgilli
SE/SL13/2 Corso di formazione per Addetti e Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione
Volume II
Linee Guida ai Corsi della 195
Gestione delle emergenze
Corso di formazione per Addetti e Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione

2007

pp. 176

Prezzo €:25,00

Prezzo scontato €18,75

formato 17 x 24

 

(9788851304188)

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Nel novembre 2001 la Corte di Giustizia delle Comunità europee condannava l'Italia (C-49/2000) per l'incompleto recepimento delle direttive comunitarie in relazione ai profili delle capacità e delle attitudini necessarie per svolgere i compiti di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (SPP) così come previsti dal D.Lgs. 626/94.
La L. 1 marzo 2002, n. 39 conferiva, con l'art. 21, una delega al Governo per risolvere la situazione creatasi dopo la citata sentenza della Corte di Giustizia; in virtù della delega è stato emanato il D.Lgs. 23 giugno 2003, n. 195 poi integrato con l'accordo tra Governo, regioni e province autonome di Trento e Bolzano, del 26 gennaio 2006 in sede di Conferenza Permanente Stato/Regioni.
Questo manuale presenta lo sviluppo dei programmi che devono essere utilizzati nei corsi di formazione per i soggetti destinati a svolgere il ruolo di Addetto e/o di Responsabile del SPP. All'interno delle lezioni, si analizza la gestione delle emergenze e la successiva sintesi di decisioni e iniziative da intraprendersi in relazione ai rischi emersi.
Indice generale
Modulo B
B1 Rischi legati alla presenza di cancerogeni e mutageni

B1.1 Rischi cancerogeni e mutageni
B2 Rischi chimici
B2.1 Gas Vapori
B2.2 Polveri Fumi Nebbie
B2.3 Liquidi
B2.4 Etichettatura
B3 Rischi biologici
B3.1 Agenti biologici
B4 Rischi Fisici
B4.1 Rumore
B4.2 Vibrazione
B4.3 Videoterminali
B4. 4 Microclima ed Illuminazione
B4.4.1 Microclima
B4.4.2 Illuminazione
B4.5 Radiazioni
B4.5.1 Radiazioni ionizzanti
B4.5.2 Radiazioni non ionizzanti
B5 Rischi Organizzazione del Lavoro
B5.1 Ambienti di lavoro
B.5.2 Movimentazione manuale dei carichi
B.5.3 Movimentazione merci: Apparati sollevamento - Mezzi di trasporto
B6 Rischi infortuni
B6.1 Rischio Elettrico
B.6.2 Rischio meccanico – Macchine - Attrezzature
B.6.3 Cadute dall’alto
B7 Rischio da esplosione
B7.1 Atmosfere esplosive
B8 Gestione Emergenze
B8.1 Prevenzione incendi ed evacuazione
B9 D.P.I.
B9.1 Caratteristiche e scelta DPI
Nicola D'Angelo, magistrato, esperto di sicurezza. Collabora con diverse riviste specializzate.
Francesco Corrado Colagiovanni, ingegnere, ricercatore e progettista. Collabora con diversi Enti pubblici e dal 2001 si occupa del Servizio Prevenzione e Protezione della Sicurezza.
Fabrizio Giorgilli, dirigente INPS. È docente a contratto presso l'Università del Molise per l'insegnamento in "Psicologia e comportamento organizzativo".