M. Bianco - R. Cusano
SE/NC7 Assemblea di Condominio e Liti Giudiziali
Assemblea di Condominio e Liti Giudiziali

2006

pp. 240

Prezzo €: 18,00

formato 17 x 24

 

(9788851303778)

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Tutta la vita condominiale trova la sua massima espressione nel momento assembleare. È in questa sede che si valuta l'operato dell'amministratore, non solo approvando o meno il rendiconto, ma anche rinnovandogli la fiducia per un altro anno oppure procedendo alla sua revoca; è questa, altresì, la sede deputata a risolvere le questioni tra amministratore e condomini ovvero tra gli stessi condomini, svolgendo l'assemblea una funzione di «precontenzioso». La pratica ci insegna, però, che la stessa è anche il luogo in cui nascono i litigi che poi sfociano nelle aule di giustizia.
Il volume, pertanto, analizza il citato istituto, partendo dall'esame della sua costituzione, delle sue attribuzioni, dei vizi e delle impugnative alle sue delibere, per arrivare poi ad affrontare gli aspetti processuali relativi alla ripartizione della competenza in materia tra Giudice di Pace e Tribunale.
Il testo, quindi, si rivolge ad avvocati, amministratori ma anche ai singoli condomini, offrendo strumenti utili a fare chiarezza nelle innumerevoli questioni pratiche che frequentemente sorgono in ambito condominiale.
Capitolo 1 - L’assemblea di condominio
1 La definizione di assemblea - 2 L’assemblea ordinaria e straordinaria - 3 I poteri dell’assemblea
Capitolo 2 - La convocazione dell’assemblea
1 La convocazione dell’assemblea - 2 La convocazione fatta da almeno due condomini ex art. 66 disp. att. c.c. - 3 La convocazione fatta da un solo condomino in assenza o impedimento dell’amministratore - 4 La forma della convocazione - 5 Il contenuto - 6 I destinatari della convocazione - 7 Il condomino apparente - 8 La convocazione nel supercondominio - 9 La convocazione per i lavori straordinari e nelle comunioni parziarie - 10 Fissazione di più riunioni - 11 L’assemblea in seconda convocazione
Capitolo 3 - La costituzione dell’assemblea
1 La riunione - 2 La costituzione - 3 I condomini presenti per delega - 4 La procedura - 5 La partecipazione dell’amministratore ed il conflitto di interessi - 6 Il conflitto di interessi e la c.d. prova di resistenza - 7 Il diritto di intervento e di voto dell’inquilino - 8 Il verbale assembleare
Capitolo 4 - Le attribuzioni dell’assemblea
1 Le materie oggetto di deliberazione assembleare - 2 I rimedi in caso di inerzia dell’assemblea - 3 Le delibere in genere - 4 L’approvazione dei bilanci e l’obbligo di pagare i contributi - 5 Delibere in materia di tabelle millesimali - 6 Delibere in materia di spese condominiali - 7 Delibere in materia di nomina e revoca di amministratore - 8 Delibere in materia di innovazioni - 9 Delibere in materia di riparazioni straordinarie
Capitolo 5 - I quorum delle deliberazioni assembleari
1 La votazione - 2 Gli astenuti ed i contrari - 3 Il calcolo dei quorum per la validità delle deliberazioni - 4 L’allontanamento di un condomino durante la riunione - 5 I quorum speciali: delibere in materia di abolizione del servizio di riscaldamento centralizzato, di misure finalizzate al superamento degli handicap, di modifiche delle aree interne a parcheggio
Capitolo 6 - L’impugnativa delle delibere assembleari
1 Il dissenso dalla lite - 2 La fase dell’impugnativa - 3 Il potere di sospensiva delle delibere condominiali - 4 I ricorsi avverso i provvedimenti dell’amministratore - 5 La revoca della delibera viziata
Capitolo 7 - Le obbligazioni in condominio
1 Natura giuridica - 2 L’amministratore di condominio: nomina, poteri, responsabilità - 3 Le obbligazioni nei confronti dei condomini - 4 Le obbligazioni nei confronti dei terzi
Capitolo 8 - I criteri di riparto della competenza
1 La ripartizione della competenza tra Giudice di Pace e Tribunale - 2 La competenza del Giudice di Pace - 3 Apposizione di termini - 4 Distanze legali riguardo al piantamento di alberi e siepi - 5 Servizi condominiali, misura e modalità d’uso - 6 Impugnativa della delibera assembleare - 7 Immissioni moleste
Capitolo 9 - Le materie oggetto di competenza del Tribunale
1 La competenza del Tribunale - 2 La competenza territoriale - 3 La competenza per valore - 4 La competenza ratione materiae - 5 La legittimazione attiva dell’amministratore di condominio - 6 Il ricorso ex art. 700 c.p.c. - 7 Il ricorso in materia possessoria - 8 Il ricorso per la revoca dell’amministratore - 9 Il ricorso per la nomina di un amministratore per l’esecuzione della deliberazione assembleare
Capitolo 10 - Le liti tra condominio e condomini
1 Il recupero delle quote condominiali insoddisfatte ed il giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo - 2 L’occupazione e l’illegittima utilizzazione della parti comuni - 3 I vizi e l’impugnativa di delibera assembleare - 4 L’illegittimo uso dei posti auto nel cortile condominiale
Maurizio Bianco
Esercita la professione di avvocato in Napoli con particolare interesse per il diritto condominiale.
È Magistrato onorario del Tribunale di Napoli e Presidente dell'Associazione Avvocati Magistrati Operatori Federati per la giustizia (FEDERJURIS). È Dottore di Ricerca in Storia delle Strutture Amministrative presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Salerno ed assistente cultore della materia presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università "Federico II" di Napoli alla cattedra di Istituzioni di Diritto Romano.
Rodolfo Cusano
Già direttore tributario del Ministero delle Finanze, esercita la professione di avvocato in Napoli, con particolare interesse per il diritto condominiale e tributario. È direttore scientifico della rivista "Il Condominio Giuridico", Presidente del Centro Studi Nazionale per l'Associazione Liberi Amministratori di Condominio (A.L.A.C.) e Consulente giuridico dell'Associazione Piccoli Proprietari Case (A.P.P.C.). Collabora con il giornale "Italia Casa" ed è autore di numerose pubblicazioni in materia, tra le quali "Il Condominio", pubblicato dalla casa editrice Esselibri-Simone, giunto in breve tempo alla settima edizione.