A. Mucelli - P. Moretti
SE/I18 L'Analisi della Gestione Aziendale
• Controllo dei costi • Budgeting • Reporting e analisi degli scostamenti • Activity based management
L'Analisi della Gestione Aziendale

2009

pp. 320

Prezzo €:28,00

Prezzo scontato €21,00

Prezzo pdf: € 9,90

formato 17 x 24

 

(9788851305611)

 
 
 
 
 
 

 

Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.
 
 
Disporre di strumenti che permettano di pianificare correttamente la propria strategia competitiva e di controllare, a consuntivo o in itinere, il livello di conseguimento degli obiettivi strategici, è condizione imprescindibile per qualsiasi azienda, soprattutto in momenti di turbolenza competitiva.
Quali sono le caratteristiche, le finalità informative, gli aspetti di maggiore problematicità degli strumenti utilizzati per l'analisi della gestione aziendale?
Grazie a un approccio che privilegia l'illustrazione teorico-pratica dei vari argomenti d'analisi, il testo - alla seconda edizione - offre una fruibilità piena delle tematiche trattate: long range planning, strategic planning, strategic management, budgeting, performance measurement, strategic cost management, target costing ecc.
I numerosi casi aziendali trattati soddisfano, infatti, le esigenze informative specifiche e forniscono soluzioni ai possibili quesiti.
Introduzione
1. La strategia aziendale: pianificazione e controllo

1.1 Premessa
1.2 La strategia aziendale e gli approcci all’attività di pianificazione
1.2.1 Il concetto di strategia
1.2.2 L’evoluzione delle logiche di pianificazione
1.2.2.1 I sistemi di pianificazione a lungo termine (long range planning)
1.2.2.2 La pianificazione strategica (strategic planning)
1.2.2.3 Il management strategico (strategic management)
1.3 Le fasi del processo di pianificazione
1.3.1 L’analisi della situazione di partenza e della sua prevedibile evoluzione
1.3.1.1 Il contesto competitivo generale
1.3.1.2 Il settore di appartenenza dell’azienda
1.3.1.3 La posizione ricoperta dall’azienda nel settore di appartenenza
1.3.2 L’individuazione e l’analisi dei punti di forza e di debolezza dell’impresa rispetto ai suoi principali competitor
1.3.3 La definizione degli obiettivi, intermedi e generali, che si intende raggiungere
1.3.4 La formulazione delle strategie
1.3.5 La redazione, l’approvazione e l’esecuzione operativa del piano
1.4 Il controllo strategico (nozione e cenni)
1.4.1 Il controllo strategico come guida nell’implementazione della strategia
1.4.2 L’analisi delle strategie e della dinamica competitiva: alcuni strumenti
1.4.3 Gli strumenti per la comunicazione dei risultati del controllo strategico
1.4.3.1 Il Tableau de bord
1.4.3.2 La balanced scorecard
2. Il controllo di gestione a supporto delle decisioni manageriali
2.1 Nozione di controllo di gestione
2.2 L’approccio sistemico al controllo di gestione
2.2.1 Struttura organizzativa e centri di responsabilità
2.2.2 Struttura tecnico-contabile
2.2.3 Processo di controllo
2.3 Gli strumenti contabili del controllo di gestione (nozioni e rinvio)
2.3.1 La contabilità generale e il bilancio di esercizio
2.3.2 La contabilità analitica
2.3.3 Il budget
2.4 I sistemi di comunicazione delle informazioni
3. Gli strumenti per l’analisi della redditività a consuntivo: la contabilità analitica
3.1 Premessa
3.2 Gli scopi della contabilità analitica
3.3 La classificazione dei costi
3.3.1 Costi secondo la pertinenza gestionale
3.3.2 Costi fissi e costi variabili
3.3.3 Costi diretti e costi indiretti
3.3.4 Criteri di ripartizione dei costi indiretti
3.4 Le possibili configurazioni di costo
3.5 Le modalità di calcolo dei costi
3.5.1 Metodologia di calcolo a costi variabili (direct costing)
3.5.2 Metodologia di calcolo a costi pieni (full costing)
3.6 La definizione del piano dei centri di costo
3.7 I metodi di collegamento tra la contabilità generale e la contabilità analitica
3.8 Alcuni esempi
4. L’impiego dei costi nei processi decisionali
4.1 Considerazioni generali
4.2 L’analisi costi - volumi - risultati: aspetti introduttivi
4.2.1 Impostazioni metodologiche del modello BEP
4.2.2 L’impiego del modello BEP per i diversi scopi conoscitivi
4.2.3 Punto di pareggio e rigidità strutturale
4.2.4 Analisi di sensitività del punto di pareggio
4.3 La definizione dei prezzi di vendita
4.4 L’analisi della redditività dei prodotti aziendali
4.5 Le scelte di make or buy
4.6 L’analisi dei progetti di investimento
4.7 Alcuni esempi
5. Strumenti per l’analisi della redditività a preventivo: il budget d’esercizio
5.1 Caratteristiche e funzioni del budget
5.2 Il budget commerciale
5.2.1 Il budget delle vendite
5.2.2 Il budget dei costi commerciali
5.3 Il budget della produzione
5.3.1 Il budget dei volumi di produzione e delle scorte
5.3.2 Il budget dei costi industriali di produzione: i costi standard
5.3.3 Il budget delle spese generali di fabbricazione
5.3.4 Il budget degli approvvigionamenti
5.3.5 Il budget delle altre aree
5.4 Il budget degli investimenti
5.5 Il consolidamento dei budget settoriali: il Master budget
5.5.1 Il budget economico
5.5.2 Il budget finanziario
5.5.2.1 Il budget delle fonti e degli impieghi
5.5.2.2 Il budget di cassa
5.5.3 Il budget patrimoniale
5.6 Alcuni esempi
6. Il sistema di reporting e l’analisi degli scostamenti
6.1 Il sistema di reporting: alcune considerazioni introduttive
6.1.1 I requisiti del sistema di reporting
6.1.2 Le tipologie di reporting
6.2 Il reporting per varianti e l’analisi degli scostamenti
6.3 L’analisi degli scostamenti dei costi variabili
6.4 L’analisi degli scostamenti dei costi fissi
6.5 L’analisi degli scostamenti dei ricavi di vendita
6.6 L’analisi degli scostamenti del margine di contribuzione
6.7 Il collegamento tra l’analisi degli scostamenti ed i centri di responsabilità
6.8 La Variance Analysis: un esempio riepilogativo
7. Gli strumenti evoluti per l’analisi della gestione aziendale
7.1 L’evoluzione del contesto ambientale
7.2 L’analisi dei processi e l’Activity Based Management: considerazioni introduttive
7.3 L’ABC e la determinazione del costo pieno del prodotto
7.3.1 L’attribuzione dei costi indiretti relativi alle attività ausiliarie e di supporto
7.3.2 L’attribuzione dei costi indiretti relativi alle attività produttive
7.3.3 L’attribuzione dei costi indiretti relativi alle attività di direzione e di gestione generale
7.4 L’applicazione dell’ABC: alcuni esempi
7.4.1 La società Alfa
7.4.2 La società Beta
7.5 Punti di forza e di debolezza dell’ABC
7.6 Dal cost accounting al cost management
7.6.1 La Performance Measurement
7.6.2 Lo Strategic Cost Management
7.6.3 Il Target Costing
Bibliografia
Indice analitico

Attilio Mucelli
Professore associato in Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia "Giorgio Fuà" dell'Università Politecnica delle Marche, dove è anche coordinatore del Master Universitario in "Imprenditorialità e Management dell'Innovazione". È inoltre titolare del corso di Programmazione aziendale.
Patrizia Moretti
Cultore di Ragioneria Generale ed Applicata e di Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia "Giorgio Fuà" dell'Università Politecnica delle Marche. Coautore di pubblicazioni in tema di contabilità e bilancio e di strumenti di analisi e controllo della redditività aziendale, svolge attività di formazione presso enti pubblici e privati su tali temi.