M. Gatti
SE/GS4 Appalti pubblici di forniture e servizi
Aggiornato alla direttiva comunitaria 2004/18/CE
Appalti pubblici di forniture e servizi

2004

pp. 384

Prezzo €: 32,00

formato 17 x 24

 

(9788851302269)

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Lo svolgimento di una procedura di appalto vede la coesistenza di una pluralità di interessi, tutelati da uno scenario normativo che ne rispecchia la complessità.
Le fonti sono molteplici e variano in considerazione della soggettività della stazione appaltante, degli importi, degli oggetti, delle finalità delle norme, creando un articolato corpus, spesso disorganico e difficilmente coordinabile in cui gli interpreti sono quotidianamente chiamati a districarsi.
Scopo del volume è essenzialmente la ricostruzione di un quadro unitario della materia, sia rispetto ai principi fondamentali dei singoli istituti giuridici, sia con riferimento alla puntuale analisi delle specifiche previsioni normative applicabili alle fattispecie concrete, con una speciale attenzione ai più significativi orientamenti giurisprudenziali.
La struttura del testo richiama sinteticamente l'iter di una vera e propria procedura di appalto, a partire dalla selezione delle fonti normative applicabili, anche alla luce delle modalità centralizzate di approvvigionamento e delle metodologie introdotte dal legislatore comunitario, proseguendo con l'illustrazione dei diversi passaggi in cui si articola il procedimento di scelta del contraente, fino all'individuazione del medesimo, concludendosi con l'analisi dei più rilevanti ed innovativi aspetti legati alla tutela ed al contenzioso.
Aggiornato alla direttiva 2004/18/CE, il volume risulterà uno strumento operativo particolarmente utile per gli addetti ai lavori.