M. Tornaghi
SE/AS28 Geotermia

Manuale tecnico pratico per la realizzazione di un impianto geotermico • Introduzione alla Geotermia a bassa entalpia • Basi di Geologia • Tipologie di impianti geotermici • Analisi costi-benefici nella valutazione di un impianto geotermico • Schede tecniche di impianti realizzati

Geotermia

2010

pp. 224

Prezzo €:35,00

Prezzo scontato €26,25

Prezzo pdf: € 17,99

formato 17 x 24

 

(9788851306649)

 
 
 
 
 
 

 

Gli ebook sono consultabili su computer, tablet e smartphone Apple e Android, e-reader ed altri dispositivi compatibili con il drm Adobe, ma non sono stampabili (salvo quando diversamente indicato). Per le informazioni sugli ebook, consulta la guida.
 
 

La crescente sensibilità per le soluzioni eco-sostenibili nei diversi settori sia professionali che della vita comune, sta generando una richiesta sempre crescente di professionalità specializzate nella realizzazione di soluzioni e tecnologie a basso impatto ambientale.
Quest'opera nasce con l'obiettivo di dare delle risposte sia tecniche che informative a quanti si interessano ed operano nell'ambito della geotermia, un settore relativamente giovane in ambito italiano, ma ben avviato all'estero. A tal fine l'autore mette a disposizione di tutti i professionisti le sue conoscenze e il frutto dell'esperienza maturata nel ruolo di direttore tecnico di una società specializzata nella progettazione e nella realizzazione di impianti geotermici.
“Geotermia” è un manuale tecnico-pratico che vuole condensare le conoscenze teoriche necessarie per la realizzazione di un impianto geotermico, le informazioni tecniche e le basi economiche per poter scegliere e dimensionare correttamente un impianto geotermico.
Il volume è arricchito da una serie di schede tecniche di sintesi di impianti realizzati e contenenti tutti gli elementi per la loro valutazione.
“Geotermia” è un'opera fondamentale per tutti coloro che, sia professionisti che semplici appassionati, hanno bisogno di un manuale completo, attendibile e di semplice consultazione su una delle tecnologie più innovative nell'ambito dello sfruttamento delle energie rinnovabili

Prefazione
Premessa
Introduzione
1 Approccio alla geotermia a bassa entalpia

1.1 Gli aspetti di multidisciplinarietà
1.2 La prefattibilità geologica
1.3 La scelta della soluzione economicamente più vantaggiosa
1.4 La pompa di calore
1.5 La scelta dell’impianto
1.6 La normativa di riferimento e gli sviluppi
2 Geologia
2.1 Fondamenti di geologia
2.1.1 Le proprietà tecniche delle rocce
2.1.2 Rilevamento geologico e lettura delle carte
2.1.3 Indagini geognostiche
2.2 Idrogeologia generale
2.3 Tecniche di perforazione
2.3.1 Perforazione a rotazione
2.3.2 Perforazione ad aria
2.3.3 Rotopercussione
3 Sistemi di captazione dell’energia dal sottosuolo
3.1 Tipologie di captazione del calore: superficiale, profondo, acqua di falda
3.1.1 Sistemi a ciclo chiuso in laghi e stagni
3.1.2 Sistemi a ciclo chiuso su sonde geotermiche verticali
3.2 Lo scambio termico nel suolo
3.3 Temperature
3.4 Dimensionamento
3.5 I test di risposta termica del terreno: GRT
3.6 Sonde geotermiche verticali
3.7 Liquidi antigelo
3.8 Sonde geotermiche orizzontali
3.9 Gli accessori impiantistici per gli impianti a ciclo chiuso
3.9.1 Linee di collegamento, isolanti e corrugati protettivi
3.9.2 Equalizzazione delle sonde e collettori di raccordo
3.9.3 Valvole di equalizzazione di flusso
3.9.4 Accessori di sicurezza
3.10 Pozzi
3.10.1 Rivestimento della perforazione
3.10.2 Filtri e dreni
3.10.3 Spurgo e sviluppo dei pozzi
4 Sistemi frigoriferi a pompa di calore
4.1 Fondamenti e grandezze frigorifere
4.2 Cicli base della refrigerazione
4.3 Il ciclo di Carnot inverso
4.4 Cicli frigoriferi teorici a compressione di vapore
4.4.1 Limiti nel trasferimento di energia
4.4.2 Surriscaldamento
4.4.3 Desurriscaldamento
4.5 Gli accessori impiantistici dei cicli frigoriferi
4.5.1 I compressori
4.5.2 Gli evaporatori
4.5.3 Sistemi di regolazione del flusso
4.5.4 I condensatori
4.5.5 La valvola di inversione di ciclo
4.6 I cicli invernali ed estivi di una pompa di calore
4.7 I fluidi refrigeranti
4.8 Le pompe di calore: modelli e caratteristiche
5 Gli accessori di impianto
5.1 Serbatoi inerziali
5.2 Stazioni di produzione di acqua calda sanitaria
5.3 Kit idronici di distribuzione
5.4 Freecooling
5.5 Kit elettronici di interfaccia con impianti solari termici e deumidificazione
6 Schemi di impianto ed esempi di applicazione
6.1 Esempi di installazioni geotermiche
6.1.1 Climatizzazione invernale di un edificio con destinazione museale
6.1.2 Climatizzazione invernale ed estiva di una villa monofamiliare con sistema geotermico orizzontale
6.1.3 Climatizzazione invernale ed estiva di un edificio destinato ad asilo comunitario
6.1.4 Climatizzazione invernale ed estiva di un centro vendite al dettaglio di medie dimensioni
6.1.5 Climatizzazione invernale ed estiva di un complesso residenziale composto da tre palazzine per complessive 24 unità abitative
7 Analisi costi-benefici
7.1 Esempio di analisi finanziaria
7.2 Monitoraggi post-avviamento: risultati economici conseguiti
8 La normativa di riferimento: analisi sintetica della situazione
8.1 Normativa provinciale: l’esempio della Provincia di Milano Utilizzo della risorsa idrica sotterranea a fini geotermici nella Provincia di Milano: normativa, procedure e spunti di riflessione
8.2 L’approccio della Provincia di Milano
8.3 L’istruttoria amministrativa e le prescrizioni tecniche nella Provincia di Milano
8.3.1 Sonde geotermiche
8.3.2 Pozzi di derivazione a uso geotermico
8.3.3 Scarico delle acque
8.4 Esempio di documentazione da presentare per la realizzazione di una stazione geotermica
8.4.1 Contenuti della relazione tecnico-geologica per posizionamento sonde geotermiche
8.4.2 Contenuti della relazione geologica tipo per la perforazione di pozzi a uso geotermico
Appendice
Bibliografia

Marco Tornaghi, ingegnere per l’ambiente e il territorio, indirizzo Georisorse, è direttore tecnico di Thermogea energie rinnovabili, società specializzata nella realizzazione chiavi in mano di impianti geotermici a bassa entalpia e socio responsabile dello sviluppo del comparto ingegneria di Idrogea Servizi srl, società di ingegneria specializzata in geologia, idrogeologia e bonifiche del sottosuolo di siti contaminati. Dal 2006 si occupa di geotermia a bassa entalpia e ha raccolto numerose esperienze all’estero (Francia e Germania) ed in Italia, a Treviso dove collabora con Fiorini Group, Ebner Solartechnik e Myclima, società specializzata nella produzione di pompe di calore geotermiche. È certificatore energetico abilitato per la Regione Lombardia e collabora con centri di formazione professionale e con la sezione di Como dell’ANCE (associazione nazionale costruttori edili) in attività di docenza e promozione degli impianti geotermici a bassa entalpia.